Bookmark and Share


14-08-2014 GR 20 CORSICA - Francia


16-07-2014 SOMMET MONT ELBRUS 5.642 MT. (Russia)


07-06-2014 RAID DE MOUGINS - Francia


06-04-2014 REWOOLUTION NEW ZELAND TRIP 2014


01-03-2014 3D LES DIABLERETS (Suisse )


22-09-2013 REWOOLUTION RAID - TORBOLE (Italia)


01-08-2013 KHAN TENGRI EXPEDITION - AUGUST 2013


02-06-2013 REWOOLUTION RAID - BERGAMO


04-05-2013 TROFEO MEZZALAMA - SKI ALP - ITALIA


04-05-2013 THE ABBOTS WAY ULTRATRAIL (ITALIA)


21-04-2013 CAMP.ITAL.ORIENTEERING-Sala (PR)


21-03-2013 REWOOLUTION RAID - NEW ZELAND TRIP


17-02-2013 35° TROFEO SCHIAFFINO - SKI ALP


12-12-2012 REWOOLUTION PEOPLE


14-10-2012 RAID DEI 2 CASTELLI-Torrechiara (Italia)


22-09-2012 REWOOLUTION RAID-Torbole- Italia


22-07-2012 REWOOLUTION RAID - Bergamo (Italia)


27-05-2012 TRAIL DU LAC D'ANNECY (Francia)


13-05-2012 REUNION D'AVENTURE - Ile de La Réunion


05-05-2012 ABBOTS WAY ULTRATRAIL (Italia)


28-03-2012 NUNAVIK INTER. CHALLENGE (Canada)


19-02-2012 34° TROFEO SCHIAFFINO - SKI ALP


02-10-2011 GARDA LAKE RAID - Italia


18-09-2011 VERTICAL CITY RACE (Italia)


12-06-2011 RAID DU MERCANTOUR-(Francia)


29-05-2011 MAXI - RACE DU LAC D'ANNECY (Francia)


06-05-2011 SKY GAMES - MT.ELBRUS (Russia)


30-04-2011 THE ABBOTS WAY ULTRATRAIL (Italia)


16-04-2011 SARDINIA RAID ADVENTURE (Italia)


21-03-2011 NUNAVIK ADV. CHALLENGE -CANADA


20-02-2011 33° TROFEO SCHIAFFINO - SKI ALP


30-01-2011 CAMP.ITAL.WINTER TRIATHLON 11


17-10-2010 TARTUFO TRAIL RUNNING - Calestano-PR


08-09-2010 NUNAVIK ADV. CHALLENGE - CANADA


27-08-2010 RAID EPERNAY - CHAMPAGNE (FRANCIA)


02-05-2010 THE ABBOTS WAY ULTRATRAIL


27-03-2010 RAID MONT VENTOUX


04-12-2009 ABU DHABI ADVENTURE CHALLENGE


11-10-2009 TARTUFO TRAIL RUNNING -Calestano-PR


20-09-2009 URBAN RAID - Bergamo


31-05-2009 RAID IN FRANCE - ARWC WORLD CUP


09-05-2009 REUNION D'AVENTURE


22-02-2009 RAID HIVERNAL MERCANTOUR


19-10-2008 RAID EQUINOX - Colico - Lago di Como


12-10-2008 TARTUFO TRAIL RUNNING


24-08-2008 COAST RAID - CANADA


26-07-2008 MOUNTAIN X-RACE (FRANCE)


11-05-2008 RAID MILLET-CHAMONIX.MONT BLANC


27-04-2008 TRAIL DES BALCONS D'AZUR


19-04-2008 FORNACIONE TRAIL-SCANDIANO(RE)


29-03-2008 RAID DI FIESOLE - FIRENZE


10-03-2008 DUATHLON SPRINT COLOGNE (BS)


25-02-2008 RAID CANCA - DEFI VÉRT - NIZZA


12-02-2008 CAMP.ITALIANO WINTER TRIATHLON


04-02-2008 Team PEDINI-IRET


 

04-12-2009 - ABU DHABI ADVENTURE CHALLENGE


 

Ottimo piazzamento del team Pedini-IRET  all'ABU DHABI AVENTURE CHALLENGE


Le  migliori équipe al mondo, provenienti da venti Nazioni, si sono confrontate nei sei  giorni di gara, su percorso complessivo di circa 400 km  ed un terreno decisamente impegnativo, negli Emirati Arabi all'ABU DHABI ADVENTURE CHALLENGE, il più ricco Raid multisport dell'intero circuito con un montepremi di 250.000 $

Partenza da Abu Dhabi con un triathlon (bici, corsa e nuoto) di 25 km,  poi una lunga sezione di kayak di  90 km fra mangrovie e nelle lagune blu turchesi cosparse di isolotti. Successivamente l'équipe,  composte da quattro atleti (di cui una donna), hanno proseguito con una sezione di corsa orientamento non-stop di 120 km. nel deserto. Senza dubbio la sezione più dura ma anche la più straordinaria fra le dune rossastre  che si aprivano di tanto in tanto su ampi spazi salati un tempo occupati da acque.  A seguire due sezioni di VTT per un totale di 90 km su piste battute sempre nel deserto. Questa fase della gara che sulla carta appariva come la più agevole, si è invece trasformata in un  "girone dantesco" con un forte vento contrario e  una tempesta di sabbia che in alcuni momenti riduceva la visibilità a pochi metri e ricopriva la pista. Dopo queste sezioni, che  registravano il ritiro di alcune squadre, fra le quali anche quella capitanata dal campione  tedesco Faris Al-Sultan, uno dei più forti triathleti al mondo, l'ultimo giorno di gara iniziava nel buio della notte, con una corsa orientamento di 20 km. e la scalata di un canyon (dislivello 800 mt.) par raggiungere la cima di Djebel Hafeet, che con i suoi 1340 m. è la cima più alta degli Emirati Arabi. Una grande discesa  in mountain bike di 37 km. conduceva i team superstiti alla città storica di Al Ain dove un epilogo di corsa a piedi di pochi chilometri permetteva di raggiungere l'arrivo a Jahili Fort. Roberto Mattioli, capitano del team Pedini-IRET, composto da Michele Sartori, Marco Ponteri e Anne-Marie Charest, è decisamente soddisfatto del 29 ° posto raggiunto nella classifica generale. "Penso sia una delle nostre migliori prestazioni in  assoluto. Il nostro obiettivo era di arrivare fra le 30 squadre premiate  e ci siamo riusciti ". I vincitori sono stati i neozelandesi capitanati da Richard Usser,  seguiti  dall'altro team neozelandese  ADCO  e dai francesi del Team Vibram-Sport 2000.