Bookmark and Share


14-08-2014 GR 20 CORSICA - Francia


16-07-2014 SOMMET MONT ELBRUS 5.642 MT. (Russia)


07-06-2014 RAID DE MOUGINS - Francia


06-04-2014 REWOOLUTION NEW ZELAND TRIP 2014


01-03-2014 3D LES DIABLERETS (Suisse )


22-09-2013 REWOOLUTION RAID - TORBOLE (Italia)


01-08-2013 KHAN TENGRI EXPEDITION - AUGUST 2013


02-06-2013 REWOOLUTION RAID - BERGAMO


04-05-2013 TROFEO MEZZALAMA - SKI ALP - ITALIA


04-05-2013 THE ABBOTS WAY ULTRATRAIL (ITALIA)


21-04-2013 CAMP.ITAL.ORIENTEERING-Sala (PR)


21-03-2013 REWOOLUTION RAID - NEW ZELAND TRIP


17-02-2013 35° TROFEO SCHIAFFINO - SKI ALP


12-12-2012 REWOOLUTION PEOPLE


14-10-2012 RAID DEI 2 CASTELLI-Torrechiara (Italia)


22-09-2012 REWOOLUTION RAID-Torbole- Italia


22-07-2012 REWOOLUTION RAID - Bergamo (Italia)


27-05-2012 TRAIL DU LAC D'ANNECY (Francia)


13-05-2012 REUNION D'AVENTURE - Ile de La Réunion


05-05-2012 ABBOTS WAY ULTRATRAIL (Italia)


28-03-2012 NUNAVIK INTER. CHALLENGE (Canada)


19-02-2012 34° TROFEO SCHIAFFINO - SKI ALP


02-10-2011 GARDA LAKE RAID - Italia


18-09-2011 VERTICAL CITY RACE (Italia)


12-06-2011 RAID DU MERCANTOUR-(Francia)


29-05-2011 MAXI - RACE DU LAC D'ANNECY (Francia)


06-05-2011 SKY GAMES - MT.ELBRUS (Russia)


30-04-2011 THE ABBOTS WAY ULTRATRAIL (Italia)


16-04-2011 SARDINIA RAID ADVENTURE (Italia)


21-03-2011 NUNAVIK ADV. CHALLENGE -CANADA


20-02-2011 33° TROFEO SCHIAFFINO - SKI ALP


30-01-2011 CAMP.ITAL.WINTER TRIATHLON 11


17-10-2010 TARTUFO TRAIL RUNNING - Calestano-PR


08-09-2010 NUNAVIK ADV. CHALLENGE - CANADA


27-08-2010 RAID EPERNAY - CHAMPAGNE (FRANCIA)


02-05-2010 THE ABBOTS WAY ULTRATRAIL


27-03-2010 RAID MONT VENTOUX


04-12-2009 ABU DHABI ADVENTURE CHALLENGE


11-10-2009 TARTUFO TRAIL RUNNING -Calestano-PR


20-09-2009 URBAN RAID - Bergamo


31-05-2009 RAID IN FRANCE - ARWC WORLD CUP


09-05-2009 REUNION D'AVENTURE


22-02-2009 RAID HIVERNAL MERCANTOUR


19-10-2008 RAID EQUINOX - Colico - Lago di Como


12-10-2008 TARTUFO TRAIL RUNNING


24-08-2008 COAST RAID - CANADA


26-07-2008 MOUNTAIN X-RACE (FRANCE)


11-05-2008 RAID MILLET-CHAMONIX.MONT BLANC


27-04-2008 TRAIL DES BALCONS D'AZUR


19-04-2008 FORNACIONE TRAIL-SCANDIANO(RE)


29-03-2008 RAID DI FIESOLE - FIRENZE


10-03-2008 DUATHLON SPRINT COLOGNE (BS)


25-02-2008 RAID CANCA - DEFI VÉRT - NIZZA


12-02-2008 CAMP.ITALIANO WINTER TRIATHLON


04-02-2008 Team PEDINI-IRET


 

14-08-2014 - GR 20 CORSICA - Francia



 IL “GR 20” percorso con attrezzatura leggera, in cinque giorni  - Corsica - Calenza / Conca - Agosto 2014


Le Grande Randonnée numéro 20 è la traversata più autentica di ciò che è la Corsica, l'Ile de beautè, ed unisce tutti i magnifici panorami del cuore montagnoso dell'isola. E' l'itinerario più famoso tra quelli segnalati in Francia ed ogni anno migliaia di appassionati della montagna si cimentano su questo sentiero che con una lunghezza di circa 180 km. ed un dislivello positivo di circa 11.000 metri, unisce il villaggio di Calenzana nel nord a Conca nel sud.   A parte la fatica fisica il GR 20 attira molti escursionisti perchè forse più di ogni altro itinerario in Europa conduce a luoghi altrimenti difficilmente accessibili con sezioni esposte di roccia nuda raramente più difficoltosi di una facile arrampicata. E' a Michel Fabrickant che si deve il primo tracciato del GR 20 nel 1972, quando è riuscito a collegare antichi sentieri per la transumanza tra le valli con una serie di magnifiche attreversate in cima a crinali, spesso al di sopra dei 2.000 metri, dai quali si può ammirare tutta la bellezza dell'interno della Corsica, per terminare vicino ad alcune delle spiagge più splendide al mondo.  Tutte le guide in circolazione prevedono un tempo di 15 giorni per coprire le distanze fra i 16 rifugi dislocati sull'itinerario, dove è possibile nutrirsi e pernottare dentro o in tenda, e consigliano attrezzatture e zaini che raggiungono pesi dai 15 sino ai 22 kg.. La quasi totalità degli escursionisti incontrati sul GR 20 infatti, portava con sé questi ingombranti zaini, pieni di ogni cosa.   Negli anni precedenti, ho percorso numerosi tratti del GR 20 , in allenamento , di giorno e di notte, o in gare che prevedevano passaggi su diverse sezioni, sempre a “testa bassa” e con l'occhio al cronometro. Quest'anno volendo fare una vacanza più rilassata, prendendoci il tempo per apprezzare anche la bellezza dei paesaggi, abbiamo deciso con Stefania, Alex e Anna di fare l'intero percorso del GR 20, prevedendo però un'attrezzatura non da “guida turistica”, ma limitata al necessario, ed un tempo non esasperante, ma nemmeno da “transumanza”. Così dopo aver attentamente verificato le condizioni meteo previste per i giorni successivi, i nostri amici Corsi, Pascal e Christine, ci hanno accompagnato alla partenza a Calenzana. Purtroppo Anna, a causa di una distorsione alla caviglia , è strata ben presto costretta a fermarsi ad Asco ed Alex , in grande forma, che pazientemente mi aspettava in prossimità dei valichi e dei rifugi, è rientrato con Anna.  Abbiamo così proseguito io e Stefania, ognuno col suo passo, ritrovandoci ad ogni rifugio, dove potevamo bere, mangiare o fermarci per la notte.   Partito con uno zainetto contenente tutto l'occorrente ( videocamera compresa) del peso complessivo di circa 2,5 kg. (più circa 600 gr. di acqua e/o birra) , per raggiungere Conca sono state necessarie poco meno di 50 ore, suddivise in cinque giorni, pernottando sempre in rifugio o in tenda fornita dal rifugio. L'attrezzatura leggera ci ha consentito di progredire velocemente e soprattutto di affrontare i tratti più esposti in modo più sicuro. Per il nostro modo di concepire la montagna, la velocità e la leggerezza sono in sintonia con la sicurezza.